Titoli di coda: Il fuggitivo

Redazione

Ciao a tutti e ben ritrovati all’appuntamento periodico dedicato alla musica da film. Oggi vi presento la colonna sonora del film Il fuggitivo del 1993, per la regia di Andrew Davis, e interpretato da Harrison Ford e Tommy Lee Jones. La pellicola deriva da una serie omonima americana degli anni ’50, ispirata ad un fatto di cronaca realmente accaduto, ossia l’omicidio di una donna e l’accusa per il delitto al marito medico.

Davis, regista che tra gli anni Ottanta e Novanta ha diretto molti film d’azione come Nico, Trappola in alto mare, Delitto perfetto, Reazione a catena, Danni collaterali e tanti altri, invitò James Newton Howard, musicista, paroliere e soprattutto autore di colonne sonore, a comporre il commento sonoro della pellicola.

Howard ha iniziato come tastierista in tournée con Elton John, come arrangiatore dei Toto, di Riccardo Cocciante per l’album Sincerità, di Crosby, Stills and Nash, fino a diventare compositore egli stesso. Tra le sue colonne sonore più apprezzate, la musica orchestrale di Pretty Woman, Virus Letale, Waterworld, L’avvocato del diavolo, Io sono Leggenda, Hunger Games, Animali Fantastici, Il Sesto Senso e moltissimi altri ancora.

Nella magnifica colonna sonora de Il fuggitivo, Howard usa tessuti orchestrali misti a tastiere elettroniche, pianoforti martellanti durante le scene d’inseguimento, che risaltano il dramma psicologico vissuto dal dottor Kimble. Ascolteremo The Fugitive Theme, in una versione con l’autore stesso al pianoforte, Chuck Domanico al contrabbasso e Wayne Shorter al sax soprano. Un tema molto nostalgico, nel quale riecheggia la disperazione del protagonista interpretato da Harrison Ford, per essere stato accusato ingiustamente dell’omicidio della moglie, in un’atmosfera calma in cui il sax viene sostenuto delicatamente dal piano e dal basso. Alcune piccole curiosità: per il ruolo di protagonisti si era pensato ad una pletora di attori come Alec Baldwin, Kevin Costner, Michael Douglas e Gian Maria Volontè. Fu selezionato Harrison Ford, il quale per le prime scene fu obbligato a farsi crescere la barba. Il film è stato campione d’incassi nell’estate del 1993, superato soltanto da Jurassic Park e Mrs. Doubtfire. Nomination all’Oscar per la musica.

Ascoltiamo adesso The Fugitive Theme dal film Il Fuggitivo, regia di Andrew Davis, musiche di James newton Howard.

Miro Abbaticchio

 

 

 

Categorie

Ultimi articoli

Social links

Notizie Teatrali © All rights reserved

Powered by Fancy Web