Torna la rassegna Doppio Sogno

Maresa Galli

Dal 25 giugno al 6 luglio 2020 al via la ventesima edizione di Doppio Sogno, storica rassegna di cinema, musica e teatro a Napoli nella cornice di Villa Pignatelli. Promuove la kermesse, da sempre consolidato appuntamento per napoletani e turisti, il Teatro Stabile d’Innovazione Galleria Toledo, per la direzione artistica di Laura Angiulli, curata da Rosario Squillace, Lavinia D’Elia e Lorenza Pensat, e realizzata in collaborazione con la Direzione regionale Musei Campania, diretta da Marta Ragozzino, con Villa Pignatelli, diretta da Fernanda Capobianco. Leit motiv di questa edizione “Remote Control, oltre la delimitazione”, per parlare di confinamento, della costrizione coatta e della sofferenza del cambiamento.

Ancora non completato il cartellone nel quale però spiccano già diversi appuntamenti: apre la rassegna, giovedì 25 giugno, alle ore 21, il live delle Ebbanesis, il duo formato da Viviana Cangiano e Serena Pisa. Una carrellata di musica napoletana con riletture da Libero Bovio a Pino Daniele, canzoni pop italiane e Freddie Mercury e Michael Jackson tradotti in napoletano. Giovedì 2 luglio Paese mio bello – L’Italia che cantava e canta”, concerto a quattro voci dedicato a Napoli e all’Italia, con Lello Giulivo, Gianni Lamagna, Anna Spagnuolo e Patrizia Spinosi, accompagnati dalle chitarre di Michele Boné e Paolo Propoli, ispirato da una raccolta di canzoni popolari registrate da immigrati italiani negli Stati Uniti d’America tra il 1911 e il 1939. Un lungo viaggio sonoro nel ‘700 napoletano e nelle canzoni degli anni ‘40/’50, intercalato da composizioni originali.

Imperdibile concerto finale, lunedì 6 luglio, con “Movie Music – Enrico Pieranunzi, piano solo”, in anteprima nazionale, con il celebre jazzista, tra i più brillanti pianisti e compositori italiani, che interpreterà, nel suo stile elegante e riconoscibile, colonne sonore di film scritte da Michel Legrand, Johnny Mandel, Charlie Chaplin, Armando Trovajoli, Nino Rota ed Ennio Morricone.

 

INFO

Si consiglia l’acquisto dei biglietti online sui portali: www.azzurroservice.net già disponibile per i concerti delle Ebbanesis e Paese mio bello e www.go2.it, prossimamente, per Enrico Pieranunzi.

 

 

 

Categorie

Ultimi articoli

Social links

Nuovo progetto

Notizie Teatrali © All rights reserved

Powered by Fancy Web