Un assolo tra tango e rumba

Redazione

Nuovo appuntamento della stagione teatrale del Nest di Napoli il 19 e il 20 marzo 2022 con Brain Dance/ m’abballan ‘e cervell, l’a solo psicoreografico di e con Angelo Curti, una produzione Teatri Uniti.

Un nuovo “a solo”, decisamente situazionista, come è già accaduto nel precedente “Genoves – ‘a cap’e ll’omm’ è ‘na sfoglia’e cepoll”. Anche qui sempre di testa si tratta perché, come scrive in una nota l’autore ed interprete, Angelo Curti, “ogni moto del corpo nasce dal cervello”.

Passi di tango e rumba (non è dato però rivelare l’identità dei partner) si uniscono a parole e musiche di Talking Heads (e naturalmente il brano non poteva che essere “Psycho Killer”), di Enrique Santos Discépolo (“Yira Yira”), di Los Maraqueros (“Nadie se salva de la rumba”), fino a “Dancing in the dark” di Bruce Springsteen e “Non, je ne regrette rien” che Charles Dumont, Hal David e Michel Vaucaire affidarono all’insuperata interpretazione di Edith Piaf.

Con le parole e con la musica – spiega Angelo Curti – la mente si fa danza e come sempre tra flusso e afflusso buon sangue non mente. A sessant’anni per la psicoreografia è necessario attivare la muscolatura neuronale, con il cervello alla guida di ogni azione, reazione ed erezione, facendo comunque attenzione ai falsi movimenti”.

 

INFO

Programmazione:

Sabato 19 marzo ore 21;

Domenica 20 marzo ore 18.

Costo biglietto: intero – 12 euro

Parcheggio Gratuito.

Informazioni e prenotazioni Whatsapp e mobile: +39 3208681011/+39 3406449278

Sito www.compagniateatronest.it

Per accedere al teatro sarà obbligatorio il possesso del green pass valido e l’uso della mascherina ffp2.

Contatti:

Nest Napoli Est Teatro – www.compagniateatronest.it

+39 3319682328 mail: Info.teatronest@gmail.com – pressofficenest@gmail.com

Categorie

Ultimi articoli

Social links

Notizie Teatrali © All rights reserved

Powered by Fancy Web