Un rocker amante del soul

Redazione

Jack Savoretti
Jack Savoretti

Jack Savoretti, voce e chitarra, Pedro Vieira De Souza, chitarre, John Bird, basso elettrico e acustico, Henry Bowers Broadbent, tastiere, Jesper Lind, batteria saranno i protagonisti del concerto di martedì 5 luglio all’Arena Flegrea di Napoli. Special Guest Violetta Zironi.

Savoretti è un musicista italo-britannico con molte anime e molti passaporti, un cantautore che affonda le radici in culture diverse e che di questa varietà fa la propria forza. Un rocker amante del soul, un autore melodico che conosce il blues, un artista pop che ama l’avventura. Premiato agli Onstage Awards 2015 come migliore “Nuova proposta internazionale”, con oltre mezzo milione di voti del pubblico e le preferenze di una giuria di addetti ai lavori, è tra i protagonisti della rinascita del cantautorato britannico.

Alcune novità sono state annunciate dalla struttura partenopea: l’apertura del settore Cavea Panoramica dell’Arena, con biglietti al costo di 15 euro; l’iniziativa opening act affidata ad artisti napoletani, che precedono gli spettacoli delle star internazionali. Sorta di nuovi supporter, che prepareranno il pubblico al concerto. Martedì sarà la volta del duo indie-folk Pipers.

Ancora, saranno aperti i foyer dell’Arena, dove sarà possibile (dalle ore 19,00) gustare un aperitivo prima di accomodarsi nell’anfiteatro, oppure dopo per incontrarsi e discutere dello spettacolo tra mostre e opere d’arte o sul dj set d’intrattenimento.

 

Categorie

Ultimi articoli

Social links

Nuovo progetto

Notizie Teatrali © All rights reserved

Powered by Fancy Web