Viaggio di sola andata

Redazione

Una scena
Una scena

Sbatto la voce in palcoscenico per rabbia contro le ingiustizie” afferma Antonello Cossia che porta in scena con passione Solo andata da Erri De Luca. Dal 16 al 21 febbraio al Teatro Piccolo Bellini di Napoli, l’attore interpreterà le pagine dello scrittore partenopeo tenendo d’occhio anche la cronaca che racconta i fatti ‘dal vero’ e la Profezia di Pier Paolo Pasolini.

La mia è una dedica al buonsenso – continua Cossia, attore impegnato spesso nel teatro di contenuto sociale – alla partecipazione, all’attenzione da rivolgere verso coloro che stanno peggio di noi. Non compio questo atto per spirito di carità, né tendo a sollevarmi il morale o la coscienza”.

Nel suo monologo, Antonello Cossia sarà accompagnato dalla chitarra e dalla voce di Francesco Sansalone, in una scenografia composta soltanto dalla proiezione di oltre 300 immagini prodotte da Carlo Hermann, Roberto Salomone e Mario Laporta, che raccontano vent’anni d’immigrazione.

 

 

 

Categorie

Ultimi articoli

Social links

Nuovo progetto

Notizie Teatrali © All rights reserved

Powered by Fancy Web