Ballet for peace

Maresa Galli

Il Teatro di San Carlo di Napoli, ancora una volta, conferma la mission di luogo di cultura, ospitando, lunedì 4 aprile 2022, il Ballet For Peace che vedrà sul palcoscenico del Lirico famosi primi ballerini ucraini e russi provenienti dai maggiori teatri del mondo. Grande attesa per l’étoile Anastasia Gurskaya, prima ballerina dell’Opera di Kiev, fuggita dalla guerra. Condividono con lei il palco Iana Salenko, Dinu Tamazlacrau, Kateryna Shalkina Arthur Shesterikov, Oleksandr Ryabko, Silvia Azzoni, Maria Yakovleva, Denys Cherevychko, Timofej Andrijashenko, Nicoletta Manni, Maria Kochetkova, Sebastian Kloborg, Katja Khaniukova, Alexey Popov, Christine Shevchenko, Luisa Ieluzzi e Stanislao Capissi, membri del corpo di ballo del San Carlo diretto da Clotilde Vayer.

Alessio Carbone, ancien premier danseur dell’Opera di Parigi, ha suggerito per l’evento tanti passi a due e assoli tratti dai repertori classico e contemporaneo. “La danza ha il potere di unire – spiega Carbone – la ricca storia della danza classica e la sua tradizione sono profondamente legate alle culture ucraina e russa. Utilizzeremo la forza della nostra passione e la bellissima amicizia che c’è tra noi ballerini per aiutare l’Ucraina e mostrare al mondo che restiamo uniti per la pace”.

La nostra linea – afferma la direttrice del Lirico, Emmanuela Spedaliere – è dare supporto, nei tanti progetti educational attivi al San Carlo, ai giovani ucraini arrivati a Napoli. Per questo evento fuori programma si è tenuto conto di una politica dei prezzi che vada incontro alle esigenze di tutti con biglietti da 15 a 50 euro, sarà possibile l’acquisto online sul sito del San Carlo”. Si preannuncia un grande evento, non solo dal punto di vista artistico, davvero imperdibile.

IL PROGRAMMA

Anastasia Gurskaya

“Other dances”

Musica: F. Chopin

Coreografia: Jerome Robbins

Interpreti: Maria Yakovleva , Denis Cherevichko Al pianoforte : Igor Zapravdin

 

“La Halte de Cavalerie”

Musica: Ivan Armsheimer

Coreografia: Marius Petipa

Interpreti: Iana Salenko, Dinu Tamazlacaru Al pianoforte: Igor Zapravdin

 

“Concerto”

Musica Shostakovich

Coreografia: Mac Millan

Interpreti: Luisa Ieluzzi , Stanislao Capissi Al pianoforte : Igor Zapravdin

 

“Echoes of life”

Musica: M.Ravel

Coreografia: Thiago Bordin

Interpreti: Oleksandr Ryabko , Silvia Azzoni

Estratto dal Balletto “L’amour en notes bleus”

Musica: F. Chopin

Coreografia: Oscar Chacon

Interpreti: Kateryna Shalkina, Oscar Chacon

Nuova creazione di Oscar Chacon su musica di Myhailo Skoryk in occasione questo evento in favore dell’Ucraina, per Kateryna Shalkina

“Giselle”

Musica: A.Adam

Coreografia: J. Coralli / J. Perrot

Interpreti: Anastasia Gurskaya, Stanislav Olshanskyi

“Les bourgeois”

Musica: Jacques Brel

Coreografia: Ben Von Cauwemberg

Interprete: Dinu Tamazlacaru

“Radio and Juliet”

Musica: Radio head

Coreografia: Edward Clug

Interpreti: Anastasia e Denis Matvienko

“Tema e variazioni”

Musica: Tchaikovsky

Coreografia: G. Balanchine

Interpreti: Anna Chiara Amirante, Alessandro Staiano

“Morte del cigno”

Coreografia: M. Fokine

Musica: C. Saint Saëns

Interprete: Anastasia Matvienko

“Caravaggio”

Musica: B. Moretti da C.Monteverdi

Coreografia: Mauro Bigonzetti

Interpreti: Timofej Andrijashenko, Nicoletta Manni

“Corsaro”

Musica: Adolphe Adam

Coreografia: Jules Perrot

Interpreti: Liudmila Konovalova, Alexei Popov

 

 

 

Categorie

Ultimi articoli

Social links

Notizie Teatrali © All rights reserved

Powered by Fancy Web