I premi del Cinema di Castel Volturno

Redazione

Il Festival del Cinema di Castel Volturno è unoccasione indispensabile e meritoria, – ha detto ila madrina della manifestazione  Nancy Brilli – non solo per avvicinare allarte cinematografica, ma anche per sorprendere attraverso la scoperta di un territorio speciale e coinvolgente, meritevole di un’attenzione diversa e proposte alternative”.

Nel corso dell serata conclusiva della manifestazione, che si è tenuta dal 25 al 30 ottobre 2021), son stati assegnati i riconoscimenti: il Premio FCCV come miglior cortometraggio è stato attribuito a “Tropicana” del regista Francesco Romano. Il Premio Giuria Young è stato assegnato a “Il Pesce toro” di Alberto Palmiero, Premio Giuria del Pubblico al miglior lungometraggio è andato a “Guarda chi si vede” per la regia Riccardo Camilli, mentre “The Boy and the Mountain” dei registi Santiago Aguilera e Gabriel Monreal ha ricevuto il Premio Rotary al miglior cortometraggio d’animazione a tema ambientale.

Un momento molto intenso è stato quello dedicato al Premio Carlo Croccolo consegnato in questa IV edizione a Hildegard De Stefano.

Un ritorno in presenza per il Festival diretto da Daniela Cenciotti e organizzato da Paola Esposito ed Emanuela De Marco di Titania, affollato da tanti giovani.

Categorie

Ultimi articoli

Social links

Nuovo progetto

Notizie Teatrali © All rights reserved

Powered by Fancy Web