Italia remota

Angela Matassa

Curioso Antonio Mocciola lo è. E scatena curiosità. Da buon giornalista cerca, indaga, domanda. E scopre. Fatti, notizie, storie o Paesi. Come nell’ultimo volume che ha pubblicato presso Giammarino editore Le vie nascoste – tracce di Italia remota. Con curiosità ha visitato borghi e piccoli centri dell’Italia. Un percorso in città sconosciute o abbandonate per ridare loro la vita, almeno in una pagina scritta che diventa traccia presente e memoria futura per quanti, curiosi come lui, abbiano voglia di fare scoperte, avventurarsi in percorsi nuovi, indagare strade e persone.

Le vie nascoste – tracce di Italia remota è una preziosa guida insolita, dalla bella copertina e dallo stile lineare godibile e interessante. 

Categorie

Ultimi articoli

Social links

Nuovo progetto

Notizie Teatrali © All rights reserved

Powered by Fancy Web