Un volume per la legalità

Angela Matassa

La copertina del libro
La copertina del libro

La “zona grigia” (nessun riferimento al film di Tim Blake Nelson) è quella segnata tra la legalità e la devianza, zona di confine e di confusione. Pensando ai giovani a rischio, Patricia Bianchi, (docente di Storia della lingua italiana e componente del Comitato scientifico del progetto Biblioteca digitale sulla camorra e cultura della legalità dell’Ateneo federiciano) ha curato la pubblicazione del volume La zona grigia – scrittori per la legalità, nell’ambito del progetto “Biblioteca digitale sulla camorra e cultura della legalità”. Pubblicato da Guida, riunisce gli scritti di diversi e differenti autori. Narratori, drammaturghi docenti napoletani si sono uniti per parlare della zona grigia (di cui scrisse Primo Levi quando affrontò il tema dei lager nazisti), usando “la lama della scrittura” per affondare nei mali della nostra società. Sono Maurizio De Giovani, Manlio Santanelli, Ruggero Cappuccio, Guido Trombetti, Arnolfo Petri, Antonella Del Giudice, Pino Imperatore, Davide Cerullo, Giuseppe Miale Di Mauro, Stefano Piedimonte, Arturo Buongiovanni, Giovanni Maddaloni.

I loro sono personaggi, sono uomini e donne, reali o inventati, ispirati alla realtà o dettati dalla fantasia, come Paolo Borsellino o Vincenzino ‘o sciancatiello, Titta la rossa, Zi’ Angiolina, Tatonno ‘o puorco.

Diviso in sezioni, il volume comprende testi narrativi, e per il teatro i due atti di Fortunato Calvino “La reggente”, dedicato alle donne boss, crudeli figure che il drammaturgo partenopeo ha dipinto nelle sue pièce.

Attraverso la parola – dice la Bianchi – si può attuare un’ecologia dei rapporti sociali e umani”. Un libro da leggere, ma che può diventa strumento didattico nelle mani di chi s’impegna a occuparsi delle giovanissime generazioni che, nella società dell’arroganza, della prepotenza e della crescente povertà, rischia davvero di sbagliare strada.

Un contributo allo sviluppo della consapevolezza e della coscienza di sé per andare incontro al futuro, prendendo la strada giusta.

 

La zona grigia – scrittori per la legalità

a cura di Patricia Bianchi

Guida editore

Pagine 290

Euro 14,00

Categorie

Ultimi articoli

Social links

Notizie Teatrali © All rights reserved

Powered by Fancy Web