Pannofino e Ricciarelli al Cortodino

Danila Liguori

Pannofino e Ricciarelli: un attore e una cantante gli ospiti d’onore di Cortodino, il festival di cortometraggi ideato dall’APS Esseoesse e dedicato alla memoria di Dino De Laurentiis. La kermesse, giunta alla sua XIII edizione, si terrà a Torre Annunziata dal 22 al 27 novembre 2023. Saranno dunque il noto attore e doppiatore Francesco Pannofino e la soprano  Katia Ricciarelli le guest star di Cortodino, organizzato dal Comune di Torre Annunziata, grazie al contributo della Regione Campania e Film Commission Piano Cinema, con la direzione artistica di Filippo Germano.

Diamo i numeri: circa 120 opere in selezione, 19 i paesi di provenienza, 16 anteprime, 8 mondiali e 8 italiane. Queste le cifre del festival, che inizierà mercoledì 22 novembre con il taglio del nastro e l’avvio delle proiezioni dei cortometraggi in concorso. Palazzo Criscuolo ospiterà la settimana di eventi mentre la serata finale con la premiazione dei vincitori si terrà presso il Teatro Don Bosco dell’Istituto Salesiano di Torre Annunziata. Cortodino ospiterà anche masterclass di sceneggiatura e cinema di animazione per giovani cineasti, presentazioni letterarie e visite guidate nei luoghi del cinema della città oplontina. Per i tanti napoletani amanti del compianto attore Bud Spencer una bella sorpresa: domenica 26 Cristiana Pedersoli, figlia di Bud, presenterà il libro “Bud, un gigante per papà”.

Sabato 25 novembre invece sarà a Torre un’altra figlia d’arte: Annunziata Elisabetta Villaggio che presenterà il libro dedicato al papà Paolo “Fantozzi dietro le quinte”.

Altri ospiti di questa edizione: Anna Crispino che il 22 novembre presenterà il libro “L’uomo che ho amato” dedicato al marito, l’attore Carlo delle Piane. Amedeo Colella, che giovedì 23 sarà premiato nel corso delle proiezioni dei corti “Talento Campano”. Durante la serata spazio alla proiezione del corto fuori concorso “Il mare che muove le cose” di Lorenzo Marinelli con Gea Martire e Nando Paone. Venerdì 24 novembre in programma la prima presentazione in città del libro “Voiello” degli autori Vincenzo Marasco, Salvatore Cardone e Antonio Papa.

Katia Ricciarelli

Spazio anche all’impegno civico e a temi sociali: mercoledì 22 giornata dedicata alla violenza di genere. Nell’Aula Consiliare di via Provinciale Schiti il convegno “La parità che contrasta la violenza” organizzato dall’Ambito N30. A seguire la proiezione di “Il silenzio uccide” di Irene Magnani. Giovedì 23 invece spazio alla legalità con la proiezione di “Mi chiamo Giancarlo Siani” di Alessio Nuzzo. A seguire  un dibattito dove sarà presente Beatrice Federico, vedova Pastore. Sabato 25 invece giornata dedicata alla sensibilizzazione sulla patologia del diabete con la proiezione di “Ride for your life”.

 

Categorie

Ultimi articoli

Social links

Notizie Teatrali © All rights reserved

Powered by Fancy Web