VomerOff chiude con successo

Angela Matassa

E’ la rassegna di chi non si rassegna”. Così, Stefano Amatucci, ideatore con Tiziana Beato, di VomerOff, che si è svolta alla Sala Ferrari di Napoli dal 4 al 28 aprile 2024, inaugurata da Isa Danieli.

Facendo un bilancio, il regista si dice soddisfatto del successo ottenuto e si augura che l’esperienza si possa ripetere.

Tanti i nomi e i volti noti: da Rosaria De Cicco a Daniela Ioia. Da Gea Martire ad Alessandra Borgia. Alcune protagoniste della soap Un posto al sole: Miriam Candurro, Lucianna De Falco, Luisa Amatucci e tanti altri.

Giovani e meno giovani, interpreti di una drammaturgia contemporanea, che non sempre trova spazio nelle grandi produzioni. Numerosi anche i temi: l’amore, l’amicizia, la violenza sulle donne, la maternità, la prostituzione.

Francesco Silvestri

La kermesse, inoltre, ha avuto un’importante anteprima: la presentazione del volume “Per un teatro della fragilità”, tre testi inediti di Francesco Silvestri, drammaturgo, regista, attore, poeta, recentemente scomparso, che proprio qui debuttò. A lui è stata dedicata la mise en espace del suo testo “Storiacce”, con Ivano Schiavi, Lorenzo Sarcinelli, Gianluca Pugliese e Antonio Ciorfito.

Alessandra Borgia (in “Espiantati” (foto NT)

Mentre il 12 aprile ha debuttato “Streghe da marciapiede“ dello stesso Silvestri, interpretato da Gina Amarante, Luisa Amatucci, Miriam Candurro, Antonella Prisco, Cosimo Alberti.

Un impegno concretizzatosi in sintonia con Sasà Ferrari, proprietario dello spazio vomerese, appassionato di arte, cultura e spettacolo, che ha messo a disposizione la sala con semplicità e calore, anche verso gli spettatori.

E’ la prima volta che proponiamo una programmazione teatrale vera e propria. – spiega Ferrari – Il nostro intento è quello di proporre cultura e aprire ai giovani. Da oggi, quindi, diventiamo uno spazio alternativo alle altre sale del quartiere

Un esperimento“, lo ha definito Amatucci. Come il primo tassello di un grande mosaico. Con l’augurio di continuare.

 

Categorie

Ultimi articoli

Social links

Notizie Teatrali © All rights reserved

Powered by Fancy Web